Dal 1967

Cucina Motus di Scavolini

Il progetto Motus di Scavolini, disegnato da Vittore Niolu, coniuga funzionalità e convivialità, privato e socialità.
Con elementi “indipendenti” aggregabili e scomponibili, rimodulabili anche nel tempo in ragione dello spazio e delle esigenze funzionali, evolve il concetto di cucina e living all’insegna della massima libertà creativa. Una proposta inedita che consente infinite configurazioni: a sorprendere non sono linee inusuali ma un design essenziale ed elegante con dettagli che “raccontano” la nuova identità dell’ambiente nel quale oggi si opera e si vive. Segni particolari sono l’apertura dell’anta senza maniglia, la singolare rilettura dell’anta a vetro, la geometria del cassetto sagomato, le nuove isole e penisole e la sofisticata gamma cromatica degli elementi (laccati lucidi e opachi o in decorativo con finitura a registro) proposti in una linea dedicata di colori di tendenza

Caratteristiche

Per Motus un nuovo progetto che, con sistema “Fluida” applicato sul retro a filo degli elementi, consente di configurare un ambiente cucina multifunzionale aperto al living. Basi e pensili sono laccati opachi Grigio Ferro (stesso colore per fianchi e ripiani in decorativo del sistema “Fluida”). Innovativa l’isola che coniuga le funzioni primarie della cucina; dalla sua base con ante, cassetti sagomati e cestelli estraibili (laccati lucidi Grigio Chiaro) si sviluppa infatti un inedito piano colazione impiallacciato in legno Rovere Vintage.

Richiedi informazioni

Ti ricontatteremo il prima possibile

Accetto la Privacy Policy

Potrebbero
interessarti

P.IVA 00868400144  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  | 
Credits: Linoolmostudio