Dal 1967

Cucina Motus di Scavolini

Il progetto Motus di Scavolini, disegnato da Vittore Niolu, coniuga funzionalità e convivialità, privato e socialità.
Con elementi “indipendenti” aggregabili e scomponibili, rimodulabili anche nel tempo in ragione dello spazio e delle esigenze funzionali, evolve il concetto di cucina e living all’insegna della massima libertà creativa. Una proposta inedita che consente infinite configurazioni: a sorprendere non sono linee inusuali ma un design essenziale ed elegante con dettagli che “raccontano” la nuova identità dell’ambiente nel quale oggi si opera e si vive. Segni particolari sono l’apertura dell’anta senza maniglia, la singolare rilettura dell’anta a vetro, la geometria del cassetto sagomato, le nuove isole e penisole e la sofisticata gamma cromatica degli elementi (laccati lucidi e opachi o in decorativo con finitura a registro) proposti in una linea dedicata di colori di tendenza

Caratteristiche

Per Motus un nuovo progetto che, con sistema “Fluida” applicato sul retro a filo degli elementi, consente di configurare un ambiente cucina multifunzionale aperto al living. Basi e pensili sono laccati opachi Grigio Ferro (stesso colore per fianchi e ripiani in decorativo del sistema “Fluida”). Innovativa l’isola che coniuga le funzioni primarie della cucina; dalla sua base con ante, cassetti sagomati e cestelli estraibili (laccati lucidi Grigio Chiaro) si sviluppa infatti un inedito piano colazione impiallacciato in legno Rovere Vintage.

Richiedi informazioni

Ti ricontatteremo il prima possibile

Accetto la Privacy Policy

[recaptcha]

Potrebbero
interessarti

P.IVA 00868400144  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  | 
Credits: Linoolmostudio